1
001006
https://pratiche.comune.almese.to.it/GisMasterWebS/SP/IsAut.ashx
https://pratiche.comune.almese.to.it/GisMasterWebS/SP/LogoutSAML.ashx
https://comune.almese.to.it
it
Regione Piemonte

Ordine di manutenzione e messa in sicurezza di alberi e siepi

Dettagli della notizia

Una nuova ordinanza comunale ordina ai possessori di terreni e giardini di effettuare manutenzione e potatura di alberature e siepi, ai fini della sicurezza e dell'incolumità pubblica.

Data:

13 Luglio 2023

Tempo di lettura:

Descrizione

Con un’ordinanza del 6 luglio, la Sindaca ordina a tutti i possessori di giardini, terreni o fondi agricoli di provvedere, entro 45 giorni dall’ordinanza, alla manutenzione e alla messa in sicurezza di alberi o altri elementi ritenuti potenzialmente pericolosi. In particolare, si ordina di:

  • Potare e manutenere alberi e siepi che invadono la carreggiata, coprono i cartelli stradali, ostacolano la visibilità su strada e il passaggio delle automobili.
  • Mettere in sicurezza gli alberi e la vegetazione che possano rappresentare un pericolo per l’incolumità pubblica in caso di pioggia, vento o altri eventi climatici avversi.
  • Verificare la stabilità di siepi, alberi e terriccio presenti sul proprio terreno che, soprattutto in caso di eventi climatici avversi, possono creare danni alla viabilità su strada. Rimuovere alberature e terriccio che possono cadere su strada.
  • In generale, adottare tutte le precauzioni e gli accorgimenti atti a evitare qualsiasi danneggiamento o pericolo per la sicurezza e la fruibilità della viabilità pubblica confinante con i fondi privati.

Inoltre:

  • Tutte le attività di potatura e manutenzione andranno effettuate prestando attenzione a che nella caduta non si provochino danni per persone o cose.
  • Il materiale vegetale, i tronchi e i rami non potranno né essere accatastati né occupare strade o aree pubbliche.
  • Chiunque violi le disposizioni dell’Art. 29 del Cds è soggetto a una sanzione amministrativa da €173 a € 694. Inoltre si sarà obbligati al riordino e alla messa in sicurezza dell’area.
Ultimo aggiornamento: 14/07/2023, 10:07

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri